Home > XP > Abilitare SATA NATIVE MODE dopo l’installazione di XP…

Abilitare SATA NATIVE MODE dopo l’installazione di XP…

…Installazione di XP ovviamente installato dopo aver disabilitato in SATA NATIVE MODE.

NOTA: EFFETTUARE QUESTA OPERAZIONE A PROPRIO RISCHIO E PERICOLO, NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITA’, PER ESITI ERRATI.

Se per qualche ragione, non si riuscisse ad installare XP, con l’integrazione
dei driver SATA sul CD di installazione di XP (arcinoto “metodo NLITE”),
si può procedere disabilitando il SATA NATIVE MODE da BIOS
ed installando XP come se l’HD fosse un comunissimo PATA.

Al riavvio, però, se si entrasse nuovamente nel BIOS e si riabilitasse la funzione
precedentemente disabilitata, si incorrerebbe molto probabilmente in un errore BSOD
(Blue Screen On Death)

Per non avere questo problema e non rinunciare ai vantaggi del sata,
proseguire come segue:

Supponiamo che XP sia già installato, SENZA Sata Native Mode.

Scaricare i driver SATA per il proprio chipset (gli stessi di NLITE)

Aprire il command prompt, portarsi nella cartella contenente i driver scaricati
scompattarli con il comando

C:\miacartella\driver.exe -a -a -p c:\miacartella

(o senza spazio tra l’opzione -p e il percorso di destinazione)

Verrà estratta una cartella Driver, con all’interno questi files:

iaahci.cat
iaahci.inf
iastor.cat
iastor.inf
iastor.sys
TXTSSETUP.OEM

Ora andare in Sistema > Hardware > Gestione Periferiche e cercare la riga
Controller IDE ATA/ATAPI
scegliere xxxxxx Serial ATA Controllers

sistema

cliccare bottone destro > cliccare Aggiorna driver

Non utilizzare Windows Update

nowinupdate

ma proseguire e scegliere di installare da un percorso specifico.

percorsospecifico
Scegliere di non effettuare la ricerca, ma di farlo manualmente.

manualmente
Cliccare Avanti e in seguito su Disco Driver e Perscorso

discodriver

Selezionare dalla nostra cartella, il file iastor.inf

ATTENZIONE!!!!!

Scegliere il driver giusto senza compiere errori

dalla lista che apparirà:

listadriver1

ed avanzare nonostante le avvertenze

avvertenza

CLiccare su Fine.

Riavviare il PC entrare nel BIOS e riabilitare il SATA N.M.
Si avvierà XP, verrà rilevato un nuovo hardware e verrà chiesto di riavviare nuovamente.

Categorie:XP Tag:,
  1. giada
    dicembre 29, 2010 alle 12:32 am

    Grandioso!!! mi sei stato di straAiuto!

  2. name
    maggio 15, 2011 alle 4:26 pm

    Grazie per la dritta

  3. ale
    settembre 18, 2011 alle 5:14 pm

    Ciao e grazie per la tua preziosissima guida!
    Ho però un problema…non trovo il driver giusto nella lista..come fò?!Quale può essere il problema?
    Ti ringrazio e ti saluto

    alessandro

  4. settembre 19, 2011 alle 12:33 pm

    ciao

    che driver hai scaricato?
    hai estratto e controllato il contenuto?

  5. ale
    settembre 20, 2011 alle 8:03 pm

    Ciao e grazie per la risposta!
    Il driver è quello corretto, scaricata dal sito del produttore per il mio modello.
    Il contenuto è
    iahci e iastor con relativi file di info + file di sistema iastor + txtsetup.oem

    Quando eseguo la procedura descritta da te non c’è il file corrispondente..
    Boh!Non sono un utente proprio esperto quindi non saprei che info darti!

    grazie mille!
    alessandro

  6. settembre 20, 2011 alle 8:06 pm

    mi dici modello e chipset?

  7. ale
    settembre 21, 2011 alle 10:19 am

    Intel ICH8M
    Dell Vostro 1700

  8. settembre 21, 2011 alle 1:29 pm

    hai fatto la ricerca manualmente e nel giusto direttorio?
    mi posti un’immagine delle scelte che ti vengono proposte?

  9. ale
    settembre 23, 2011 alle 11:29 am



    ancora grazie..

  10. settembre 23, 2011 alle 12:44 pm

    Dunque, come da guida
    bottone dx su

    INTEL(R) IC8M….Serial ATA Storage controller
    e aggiorna driver

    poi manualmente (segui la guida) arrivi al percorso che contiene i tuoi driver
    e poi dovrebbe essere GBM.

    Esiste anche il metodo NLITE se non vuoi impazzire:
    https://bancaldo.wordpress.com/2007/10/25/xp-integrare-driver-sata-su-iso-di-xp/

  11. ale
    settembre 25, 2011 alle 3:12 pm

    Eh, lo cercavo solo perchè ho appena formattato.
    Ci proverò e ti farò sapere, a limite disattivo la modalità Sata.
    Grazie mille per l’aiuto sei stato molto disponibile!

  12. ale
    settembre 25, 2011 alle 3:35 pm

    C’ho provato ma il pc non parte più, nonostante ho disabilitato il sata.
    C’è la possibilità di eliminare/aggiornare il driver tramite cd di installazione xp?
    Dovrei evitare la formattazione perchè ho dei dati piuttosto importanti…

  13. ale
    settembre 25, 2011 alle 3:38 pm

    temo che il mio errore sia stato quello di installarlo dopo aver installato il Service Pack 3…

  14. ale
    settembre 25, 2011 alle 4:19 pm

    Scusami per i tanti messaggi! Volevo solo dirti che ho risolto disattivando il Sata.
    Mi confermi che lasciandolo così l’errata installazione non influisce sulle prestazioni??
    Ciao ancora!

  15. settembre 26, 2011 alle 8:17 am

    Sata è più veloce.
    Cmq puoi fare un backup dei tuoi dati importanti. Crearti una copia del CD di installazione con il driver del controller SATA, tramite NLITE e reinstallare XP, con tanto di SATA.

  16. Giovanni
    novembre 29, 2012 alle 11:14 am

    acer TravelMate B113-E con installato linpus, ho formattato immediatamente e ripartizionato a mio comodo il disco e ho installato XP disabilitando da bios sata-ahci e abilitando “ide”. Poi, ho seguito la guida e dalla lista ho scelto “7 serie chispset family sata ahci controller”,
    prima del ravvio ho ricambiato le inpostazioni nel bios abilitando di nuovo sata-ahci e avviato XP ho rienstallato i driver da installazione originale scaricato dal sito acer.

    grazie mille per l’imput!

  17. novembre 29, 2012 alle 1:39 pm

    Mi fa piacere che tu sia riuscito a fare tutto. Bravo.😉

  18. Ciccio
    maggio 4, 2015 alle 12:20 pm

    HP 6720… FUNZIONA !!! grazie mille😉

  19. maggio 4, 2015 alle 12:34 pm

    Ottimo ciao!

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: