Home > passatempo > Aforismi

Aforismi

1) Sono nato in una famiglia povera. Mia mamma ha dato alla luce pochi figli. La maggior parte li ha dati al buio.

2) “Nonostante sia stato bocciato, la notte dormo come un bambino.” “Ma come?” “Mi sveglio ogni due ore e piango.”

3) L’arbitro non fa il monaco.

4) Grandi questioni: le galline terrorizzate fanno le uova alla choc?

5) Dallo psicanalista: “Dottore, sono sei mesi che mia moglie pensa di essere una falciatrice” “E allora perché non me l’ha portata prima?” “Aspettavo che il mio vicino me la restituisse!”

6) Skinhead Pensiero: è buio, pesto.

7) Skinhead Pensiero variant: è scuro, pesto.

8) Certo che sono single per scelta. Di un altro, però.

9) Non è bello ciò che è bello. Figuriamoci ciò che è brutto.

10) Al giorno d’oggi, grazie al progresso, qualsiasi novantenne può godere di un certo sexe à piles.

11) Sono le pecore di Burano che producono la lana di vetro?

12) Io sono uguale a tutti gli altri, sono gli altri che sono diversi da me.

13) Era così pudica che, invece di dargliela, preferì fargliela avere.

14) Era un bambino saccente e presuntuoso: un giorno gli chiesero: “Ma te credi in Dio?” “Beh, credere è una parola rossa, diciamo che lo stimo.”

15) Se non fosse stato per quella puttana di una pecora avrei un maglione di pura lana vergine.

16) “Ieri ho vomitato tutto il giorno” “Vedi di rimetterti!”

17 )Dallo psicanalista: “..Ho sognato che, in una bella giornata di primavera, correvo felice in un prato pieno di fiori colorati, inseguendo una farfalla.” “..Evidente simbologia che denota una sessualità distorta e perversa, non scevra da una marcata pulsione omosessuale! ……………Vada avanti.” “…” “..Ritengo del tutto trascurabile il particolare che mi scopavo la farfalla.” Max Greggio

18) Perché fermarci a studiare la vita di un autore, quand’anche il torace può avere la sua importanza?

19) Non so se mi spiego. – disse il paracadute.

20) Ai giardini pubblici: “NON CALPESTATE L’ERBA” “FUMATELA!!!”

21) “Una moto con una potenza mostruosa..240 all’ora, poi mia moglie s’è messa di mezzo.” “E hai venduto la moto?” “No, ho preso in pieno mia moglie.”

22) Chi corrompe paga e gli appalti sono suoi.

23) Dio li fa poi li accoppa! Elio e le Storie Tese

24) Natale con i tuoi, Franco con chi vuoi!

25) Guardati da coloro che prima ti danno consigli e poi parlano male di te, cornuto! Citata da Corrado Guzzanti

26) Il masochista al sadico: “Ti prego fammi male!” “NO!”

27) Basta parlare di tangenti, ne abbiamo le tasche piene.

28) Non sono d’accordo con la matematica: ritengo che una somma di zeri dia una cifra minacciosa.

29) Il passatempo preferito dai soldati cristiani, nel Medioevo, erano le parole crociate.

30) Il torrente, scivolando, fece una cascata.

31) “E’ in momenti come questo che mi pento di non aver ascoltato quel che mia madre mi diceva sempre.” “Che cosa diceva?” “E che ne so? Non ascoltavo.”

32) “Ahi ahi ahi !” “No Alpitour?” “No, bruciores de cul!”

33) Non leggo le riviste porno, guardo solo le figure!

34) Grazie di essere venuto, gli disse lei dopo un paio d’ore. Freak Antoni

35) “Ciao Imerlda!”.”Ah, lei non è Imelda?” “… e pensare che ha proprio la faccia d’Imelda.”

36) “Stanotte ho fatto uno strano sogno: conosco una splendida modella al bar, affitto un’auto di lusso, ceniamo insieme nel più costoso ristorante della città, ordinando ostriche, aragoste e champagne della migliore marca, poi mi sono svegliato…ci sono rimasto male…” “Perché ci sei rimasto male?” “Cazzo, ho speso tutti quei soldi e non me la sono nemmeno fatta!”

37) Conosco un masochista che adora farsi una doccia fredda ogni mattina. Così se ne fa una calda.

38) Mio padre era talmente distratto che, quando andai da lui per dirgli che ero incinta, mi rispose: “Sei sicura che sia tuo?”

39) Soffro di dissenteria. Quando inizio qualcosa non riesco mai a fin…

40) Penso, quindi sono. E non faccio un cazzo.

41) Anche Michelangelo ha fatto le sue cappelle.

42) La superstizione porta sfortuna. ,Umberto Eco

43) “Guarda me: anch’io ho gli esami, eppure vedi come sono tranquillo?” “Che c’entra! Lei è professore…”

44) Il mondo è bello perché è avariato.

45) Le donne si dividono in tre categorie: le puttane, le stronze e le rompiballe. La puttana la dà a tutti. La stronza la dà a tutti meno che a te. La rompiballe la dà a te, solo a te, sempre a te.

46) “Suo marito è già impotente?” “E chi lo sà?”

47) Quanto si potrà incazzare una tartaruga che dopo due chilometri si accorgesse di aver sbagliato strada? Fabio Fazio

48) Ho preso così tante medicine che ogni volta che tossisco guarisco qualcuno. “La Settimana Enigmistica”

49) “Posso continuare a contare su sua moglie?” “La smetta di contare e soprattutto scenda immediatamente da mia moglie!”

50) Dialogo tra due galline: “Ma ci si rompe davvero a stare tutto il giorno sulle uova?” “Covare per credere.”

51) Mi piace tutto di te / dalla A alla Z / soprattutto / all’incirca / verso la Q.

52) Mio nonno era talmente aggressivo e arrogante che sulla sua tomba, sotto la foto, c’era scritto: “Cazzo guardi?” Daniele Luttanzi

53) “Scusi, siamo dell’A.I.D.O…” “Ho già dato.”

54) Quando la mia ragazza é rimasta incinta il padre all’inizio era contrario all’aborto. Poi mi ha visto ed é diventato favorevole. Dario Vergassola

55) Quella ragazza mi ha detto: “Vieni a casa mia, non c’è nessuno.” Sono andato a casa sua e non c’era nessuno. Mario Zucca

56) Io non credo agli oroscopi, perché sono del Sagittario.157)Perché i tassi non pagano le tasse? Perché gliela danno gratis!

57) Non drammatiziamo se Gesù è stato crocifisso. In fin dei conti era la sua Passione.

58) Quando moriremo? Quando lo uccise Romolo.

59) Avevo un amico gay, ma poi ci ho litigato. Temevo volesse divertirsi alle mie spalle.

60) Chi più ne ha, maggiormente ne possiede.

61) Mangiate merda: miliardi di mosche non possono essersi tutte sbagliate!

62) Il telefono cellulare è un telefono che può essere usato solo dai micro-organismi?

63) “Certo che il cane non ti tradisce mai…” “Mario che fai, ricominci?”

64) Mia moglie le sue pellicce se le è guadagnate col sudore della sua fronte. “Perbacco, non sapevo che avesse la fronte così bassa!”

65) Una bella signora va dal pescivendolo: “Non so che pesci pigliare…” “‘Pigliate ‘o mio!”

66) Chi troppo vuole nulla rifiuta!

67) Tra il dire e il fare c’è di mezzo “e il”. Elio e le Storie Tese

68) Meglio una gallina giovane oggi, che una banana vecchia domani. Stanlio

69)Una pera al giorno toglie il tossico di torno.

70) Le zanzare sono creature dell’universo. Ammazzatele lo stesso.

71) Sognavo di entrare in Marina; era lei che non voleva farmi entrare.

72) Un uomo senza sesso ……………. è un eunuco. Zuzzurro

73) Ieri ho salvato una ragazza che stava per essere violentata. E’ bastato controllarmi.

74) Mio nonno mi diceva sempre che noi sardi non siamo sottosviluppati. Siamo sviluppati sotto!

75) Non usate mai preservativi neri: il nero snellisce un casino!

76) Il lavoro mobilita l’uomo.

77) Allarme Aids. No ai rapporti occasionali. Bisogna farlo tutti i giorni, che diamine!

78) Le donne non sanno di essere sedute sulla la loro fortuna.

79) Sarò bre…

80) Non dimentico mai una faccia, ma nel vostro caso farò un’eccezione. Graucho Marx

81) “Amore, senti come sono teso…” “Brutto porco, lasciami la mano!”

82) Quel ragazzo aveva dei pantaloni così stretti che non solo si distingueva il sesso, ma anche la religione. Bruno Lauzi

83) “Signora è vero che non mi volete all’asilo perché il mio papa ha l’Aids?” “Smettila di dire sciocchezze tesoruccio, ma soprattutto togli quelle manacce contagiose dal mio vestito!”

84) Chi l’ha duro và sicuro!!

85) Ogni volta che mi guardo allo specchio mi convinco sempre più che Dio abbia un ottimo senso dell’umorismo.

86) Dio c’è ma ci odia. Roberto “Freak” Antoni

87) E’ pericoloso fare il bagno prima che siano trascorse tre ore dall’aver mangiato funghi velenosi.

88) Oggi pomeriggio, mentre passeggiavo con Maniglia, incrociamo una bellissima donna, la classica bionda scandinava, un pò fredda, riservata. “E pensare” dice Maniglia, “che ieri avrei potuto scoparla.” “Perché, la conosci?” “No, ma ce l’avevo duro.”

89) Se gli insegnanti non sono dei vampiri, perché in tutte le aule sono appesi i crocefissi?

90) Mi piacerebbe scrivere come Shakespeare. Se non altro saprei l’inglese.

91) Due persone su una in questo paese sono schizofreniche.

92) Quando le macchine da scrivere non erano elettriche andavano a carta carbone.

93) Quando torni, se sto studiando, per favore svegliami!

94) La metà delle bugie che dicono su di me sono vere.

95) Io non soffro di amnesie. Se soffrissi di amnesie me ne ricorderei.

96) Se ne sta distesa, a gambe larghe, sul letto. Non parla. Mi domando cosa vuole da me.

97) Risparmiate l’acqua, diluitela.

98) Nei film porno il protagonista e il montatore sono la stessa persona?

Categorie:passatempo
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: