Home > Linux > Ubuntu 7.04: Driver NVIDIA GeForce 4000

Ubuntu 7.04: Driver NVIDIA GeForce 4000

INSTALLARE I DRIVER ufficiali NVIDIA
(guida tratta da
http://www.Ubuntu-it.org)

Qui si trovano gli ultimi drivers per linux:
http://www.nvidia.com/object/linux_display_ia32_1.0-9755.html

controllare se la scheda video è supportata da questi ultimi:
http://www.nvidia.com/object/IO_18897.html

Scaricare l’installer predisposto per la nostra architettura (32-64bit).
http://www.nvidia.com/object/unix.html

Dovremmo aver scaricato un file del tipo NVIDIA-Linux-x86-1.0-9755-pkg1.run
Appuntarsi il percorso del suddetto file (ad es. /home/nomeutente/)

Da terminale digitare la seguente istruzione:

sudo apt-get install build-essential gcc gcc-3.4

premere invio, inserire la password, ed attendere la fine dell’installazione dei pacchetti.
Scegliere una password per l’utente root e digitare:

sudo passwd root

la console chiederà la password utente (quella solita). In seguito chiederà di inserire la password per root.
In sintesi:

Password: [password utente abituale]
Enter new UNIX password: [password scelta per utente root]
Retype new UNIX password:[ridigitare password per l’utente root]

Se tutto andrà a buon fine, vedremo:
passwd: password updated successfully

ora digitare:

uname -r

appuntarsi la versione del kernel (simile a questa: 2.6.12-10-386)
Aprire il menu Sistema —> Amministrazione —> Gestore pacchetti Synaptic, digitare la nostra password utente, attendere che il programma carichi.
Premete il tasto cerca e digitate:

linux-image

dall’ elenco di pacchetti, dovrete cliccare col tasto destro sul pacchetto che contiene la stringa del nostro kernel, e cliccare col sinistro su “marca per l’installazione”.
Esempio: linux-image-2.6.12-10-386

ripetere la procedura, cercando stavolta il pacchetto linux-headers.
Cliccare sul tasto “applica”: il programma scaricherà i pacchetti selezionati e li installerà nel vostro sistema.

sudo apt-get install linux-image-2.6.12-10-386 linux-headers-2.6.12-10-386

Aprite un terminale e digitare:

sudo apt-get --purge remove nvidia-glx nvidia-settings nvidia-kernel-common

Cosi rimuoverete i vecchi driver.
Rimuovere i restanti file dei vecchi driver col seguente comando:

sudo rm /etc/init.d/nvidia-*

Rimuovere anche quest’altro pacchetto col comando seguente:

sudo apt-get --purge remove linux-restricted-modules-`uname -r`

Premere CTRL-ALT-F1 per Passare dall’interfaccia grafica ad una schermata nera (shell)
Inserire nome utente e password per l’accesso (se richiesto).
Digitare il comando:

sudo /etc/init.d/gdm stop

Dovrebbe uscire il messaggio:
* Stopping GDM desktop manager [ok]

Digitare:

cd /home/nomeutente/

(o il corretto percorso, se diverso da /home/nomeutente/)
Digitare:

su

CC=gcc-3.4

export CC

exit

CC=gcc-3.4

export CC

Digitare:

sudo sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-9755-pkg1.run

Partirà l’installazione dei driver.
Il nome del file può essere diverso, a seconda della versione del driver.
L’installer chiederà se si vuole trovare un modulo precompilato per il vostro kernel sul sito della Nvidia.
Rispondete Si.
A questo punto, l’installer chiederà se si vuole compilare un modulo…
Rispondete Si.
Vi chiederà inoltre se si vuole fare un backup del file di configurazione xorg.conf…
Rispondete Si.

I driver dovrebbero essere correttamente installati.
Digitare:

sudo /etc/init.d/gdm start

…per ritornete all’ambiente grafico, coi driver installati.

2° METODO

Latest Nvidia
(From Ubuntu Document Storage Facility)

NOTA!
Ogni volta che cambiate o aggiornate il vostro kernel, dovrete reinstallare il driver Nvidia.

In questo modo potrete installare le versioni 8776 (o più recenti) del driver Nvidia (cioè solitamente l’ultima versione del driver). Assicuratevi che la vostra scheda grafica non sia fra quelle che NON SONO SUPPORTATE guardando la lista di seguito:

NVIDIA chip name Device PCI ID
RIVA TNT 0x0020
RIVA TNT2/TNT2 Pro 0x0028
RIVA TNT2 Ultra 0x0029
Vanta/Vanta LT 0x002C
RIVA TNT2 Model 64/Model 64 Pro 0x002D
Aladdin TNT2 0x00A0
GeForce 256 0x0100
GeForce DDR 0x0101
Quadro 0x0103
GeForce2 GTS/GeForce2 Pro 0x0150
GeForce2 Ti 0x0151
GeForce2 Ultra 0x0152
Quadro2 Pro 0x0153

Se la vostra scheda è fra quelle elencate dovrete usare il driver (LEGACY) 7184 (o inferiore).

1) Scaricate l’install, secondo la vostra architettura (32bit o 64bit)
http://www.nvidia.com/object/unix.html

2) Da terminale, digitate:

sudo apt-get install linux-headers-`uname -r` build-essential gcc xserver-xorg-dev pkg-config

NOTA: Potete usare $(uname -r) piuttosto che `uname -r`.
NOTA: se APT non riesce a trovare alcun pacchetto da rimuovere, non ci sono problemi!

3) digitate:

sudo apt-get --purge remove nvidia-glx nvidia-settings nvidia-glx-legacy

NOTA: se APT non riesce a trovare alcun pacchetto da rimuovere, non ci sono problemi!

4) Premete CTRL-ALT-F1
(per andare alla linea di comando, non in finestra, ma quella fuori dall’ambiente desktop)

fate login con il vostri username e password (se richiesti) e digitate:

sudo /etc/init.d/gdm stop

5) Fate un backup del vostro xorg.conf:

sudo cp /etc/X11/xorg.conf /etc/X11/xorg.conf_backup

[se qualcosa va male e avete problemi con l’xserver (cioè se non si avvia l’ambiente desktop) potete digitare:

sudo cp /etc/X11/xorg.conf_backup /etc/X11/xorg.conf

6) Andate nella cartella in cui avete l’installer del driver Nvidia:

cd "cartella_driver_Nvidia"

7) Installate il driver:

NOTA: in questi esempi sarà usato l’installer “NVIDIA-Linux-x86-1.0-8776-pkg1.run” ma voi potete sostituirlo con quello di un’altra versione (es. NVIDIA-Linux-x86-1.0-9629-pkg1.run)

* SE state usando il kernel che incluso in Ubuntu di default (o se non sapete che tipo di kernel state usando), digitate:

sudo sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8776-pkg1.run -n -s --x-prefix=/usr/lib/xorg/ --kernel-source-path=/usr/src/linux-headers-`uname -r`

NOTA: assicuratevi di usare ` pittosto che un comune apostrofo (che si può ottenere premendo AltGr+’). Se non sapete come ottenere ` potete usare $(uname -r) piuttosto che `uname -r` (che funzionerà ugualmente).

cd /usr/src/kernel-headers-`uname -r`/

sudo make prepare

sudo make prepare scripts

cd $HOME

cd "cartella_in_cui_avete_l'installer_del_driver_Nvidia"

sudo sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8776-pkg1.run -n -s --x-prefix=/usr/lib/xorg/ --kernel-source-path=/usr/src/kernel-headers-`uname -r`

8) Configurate il vostro /etc/X11/xorg.conf usando nvidia-xconfig:

* Se non usate il tipo del driver legacy:

sudo nvidia-xconfig --no-composite

9) Impedite che il driver Nvidia incluso nei restricted modules di Ubuntu sia caricato all’avvio del sistema:

sudo nano -w /etc/default/linux-restricted-modules-common

Il file dovrebbe avere il seguente contenuto:

# This file is sourced … # You can also name each module individually, if you prefer a subset. DISABLED_MODULES=””

Dovete mettere “nv” fra le virgolette che si trovano dopo DISABLED_MODULES in modo che il file abbia il seguente contenuto:

# This file is sourced … # You can also name each module individually, if you prefer a subset. DISABLED_MODULES=”nv”

Premete CTRL+X per uscire (Salvate il file).

10) Riavviate il login manager:

sudo /etc/init.d/gdm restart

NOTA!!!!
ogni volta che il vostro kernel è aggiornato o cambiato con altro dovrete reinstallare il driver Nvidia.

COME DISINSTALLARE IL DRIVER (DAL METODO 2)

1) Premete CTRL-ALT-F1 (in modo da andare alla linea di comando, non quella in finestra, ma quella fuori dall’ambiente desktop)

2) fate login con il vostri username e password (se richiesti) e digitate:

sudo /etc/init.d/gdm stop

(O “kdm stop” se usate KDE)

3) Ripristinate il vostro vecchio xorg.conf:

sudo cp /etc/X11/xorg.conf_backup /etc/X11/xorg.conf

NOTA: se doveste perdere il vostro vecchio xorg.conf o se questo non dovesse funzionare, digitate:

sudo dpkg-reconfigure -phigh xserver-xorg

4) Andate nella cartella in cui avete l’installer del driver Nvidia:

cd "cartella_in_cui_avete_l'installer_del_driver_Nvidia"

5) Disinstallate il driver:

NOTA: in questi esempi sarà usato l’installer “NVIDIA-Linux-x86-1.0-8776-pkg1.run” ma voi potete sostituirlo con quello di un’altra versione (es. NVIDIA-Linux-x86-1.0-9629-pkg1.run)

sudo sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8776-pkg1.run --uninstall

SE E SOLO SE non volete più usare il driver Nvidia dovrete modificare il server grafico (xserver) così da usare il driver opensource “nv”, (che non supporta perfettamente tutte le schede Nvidia), o il driver “vesa”, più generico (ma anche più compatibile) (ALTRIMENTI potete saltare questo passaggio ma dovrete reinstall driver il Nvidia). Digitate:

sudo dpkg-reconfigure xserver-xorg

il programma vi farà alcune domande. Se non conoscete la risposta, premete INVIO per usare il così da usare la risposta consigliata. Scegliete “nv” o “vesa” quando chiederà a quale driver video desiderate usare.

6) Rimuovete dalla lista nera il driver di Nvidia incluso nei restricted modules di Ubuntu:

sudo nano -w /etc/default/linux-restricted-modules-common

Il file dovrebbe avere il seguente contenuto:

# This file is sourced ……# You can also name each module individually, if you prefer a subset. DISABLED_MODULES=”nv

Dovete rimuovere “nv” dalle virgolette che si trovano dopo DISABLED_MODULES in modo che il file abbia il seguente contenuto:

# This file is sourced …# You can also name each module individually, if you prefer a subset. DISABLED_MODULES=””

Premete CTRL+X per uscire (Salvate il file).

7) Riavviate il server grafico:

sudo /etc/init.d/gdm restart
Categorie:Linux
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: